Studio AG - Area Web

marca e rilascia

Le gare Big Game Italia:
giusto connubio fra drifting e trolling

Durante la sua oramai lunga attività di organizzatore di eventi sportivi, il BGI ha sempre tenuto conto delle diverse esigenze dei pescatori sportivi e dei maggiori centri di pesca nazionali, adeguandosi alle tecniche e alle prede del momento. Fino a poco tempo fa, in alternativa alle gare di pesca al tonno gigante, venivano realizzati trofei finalizzati alla cattura e al rilascio delle verdesche va ricordato fra tutti il celebre Memorial Paolo Cortiglioni poi la progressiva diminuzione di questi squali ha consigliato agli organizzatori di orientarsi verso altre specie fra cui le alalunghe, le quali tengono banco nel trofeo di traina d'altura disputato nell'autunno a Porto San Giorgio. Nei prossimi mesi, in collaborazione con la Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee, il Big Game Italia ha in programma di rilanciare l'attività agonistica del cosiddetto big game fishing, sia in Adriatico che nel Tirreno, promuovendo nuove regole e incentivando sempre più la pratica del rilascio.