Studio AG - Area Web

news

< Torna alla lista

▪ 19/05/2011

Il vero lato sportivo della pesca

 

L’Albarella Angler’s Club parte con il piede giusto!
Arriva la comunicazione che nella seconda settimana di maggio presso la sede del club di pesca d’altura di Albarella, si è tenuto il primo corso di istruzione per il rilascio corretto delle prede con particolare attenzione al tonno rosso (Thunnus thynnus).


Il corso organizzato dall’Albarella Angler’s Club è stato tenuto dalla biologa marina dottoressa Camilla Antonini che in due serate con la presenza di alcuni soci ha formato i partecipanti con nozioni scientifiche di biologia ed ecologia della specie, bibliografie di riferimento per le migliori tecniche di minimizzazione dello stress e rilascio. Gli incontri hanno concretizzato un vero e proprio evento formativo con rilascio di attestato di partecipazione volto ad insegnare le migliori tecniche di pesca per un corretto rilascio del pesce con la novità assoluta dell’abbandono della tecnica della taggatura ritenuta inutile e in alcuni casi dannosa per il pesce.


Tutto ciò per garantire al massimo la vitalità e l’incolumità della preda senza ledere in alcun modo la sua integrità.
Dopo un test di verifica di apprendimento sono stati rilasciati i primi attestati per adesso ad un numero ristretto di soci, ma l’evento verrà divulgato e ripetuto ad oltranza fino a soddisfare le richieste di tutti i soci del club e di eventuali altri intressati.
Questo prestigioso e plurititolato club di pesca d’altura che dimostra di essere sempre innovativo ha intrapreso la strada corretta per una sensibilizzazione ed un approccio sostenibile tra questo sport ed il mare con le sue risorse.